Notice
  • EU e-Privacy Directive

    EN - This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device. IT - Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser, o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.

    View Privacy Policy - Vedi informativa

    View e-Privacy Directive Documents - Vedi normativa

Ott
08
2011

Risorse - MTBexplorer

Risorse ?

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Fabio MTBexplorer Bertipagani

Per risorse non intendo certo insegnare metodi o consigliare tecniche e materiali, lungi da me. Primo non ne sarei in grado data la continua evoluzione tecnologica, secondo penso non sia importante e infine non mi interessa: le risorse, quelle vere e importanti e cioè le motivazioni ovviamente ognuno le deve trovare da se e, soprattutto, dentro se stesso, e chissà magari guardando qualche foto di questo sito. Qui intendo solamente approfondire le sensazioni provate e giustificare tutto questo “patetico” progetto.

Innanzitutto MTBexplorer … adoro andare in bicicletta, in mountain bike in particolare perché un mezzo che ti consegna la terra ferma, non c’è luogo che non puoi raggiungere, basta sopportare la fatica e gustare il tempo … non solo:

“… tandem generazionale, strumento di conoscenza, riconquista della lentezza, passaporto per una clandestinità nuova, perfino macchina sovversiva. La bici ribalta la percezione della distanza, della durata e dell’andatura, la capacità di guardare e gustare, la dimensione acustica, olfattiva e persino onirica del viaggio. È una macchina da presa, un rosario di orazioni, un miscelatore d’immagini e memorie, una fabbrica di pensieri straordinari. A ben guardare, le due ruote leggere sono anche strumento di penitenza, riscoperta della fatica e del silenzio. Si rivelano infine un attrezzo rivoluzionario, perché annullano le gerarchie, semplificano i bisogni, rivendicano un accesso più umano al territorio." - Paolo Rumiz “È oriente”

Ho fatto alcuni viaggi in bicicletta, non tutti. Alcuni li ho fatti solo in parte perché anche andare a piedi è fondamentale … "Camminare e' istintivo. Ma camminare e poi finire nel deserto o in un posto selvaggio e abbandonato, e un'esperienza che fa nascere nella testa immagini sensuali, desideri sofisticati".

… un giorno con un amico abbiamo progettato di organizzare viaggi in bicicletta proponendoci come accompagnatori … che pedalano, però. È nato MTBexplorer.com ma alla fine non se n’è fatto niente. MTBexplorer però è rimasto, mi piaceva il suono e il concetto. Non me ne vogliano i puristi della bici, gli atletici sportivi in lotta contro il tempo, in questo sito si contempla la fatica ma non il record …

Nello spirito più intimo di questo spazio mi permetterò di consigliare solo una risorsa, i libri … scegliere un buon libro per un viaggio può fare la differenza, può rendere un viaggio interessante memorabile e visionario. Il peso di quei fogli carta lo maledirete alla partenza ma lo adorerete al ritorno …

Anche la musica può essere qualcosa di essenziale in un viaggio, per me lo è stato … riascoltare un pezzo che vi ricorda un frangente, un’atmosfera, una sensazione può esser uno delle memorie più belle di un’avventura. Mi sembrava superfluo però pubblicare elenchi di artisti e canzoni, sono cose troppo personali, ognuno avrà le sue … io mi sono limitato ad inserirne alcune come colonna sonora, se non vi piacciono potete spegnerle …

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il senso di questo spazio:
Notice: Undefined index: HTTPS in /web/htdocs/www.mtbexplorer.com/home/modules/mod_vergefacebooklike/tmpl/default.php on line 22
FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixxRSS FeedPinterest
Login
Se vuoi ricevere notizie quando vengono pubblicate nuove immagini e contenuti: